Blog - Risparmio Energia Italia

Benvenuti in Risparmio Energia Italia
Via della Croce Rossa, 42
5129 - PADOVA
+39 0498072236
info@risparmioenergiaitalia.it

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
area riservata re

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
Vai ai contenuti

COME RISPARMIARE SUL RISCALDAMENTO DURANTE LA STAGIONE INVERNALE

Risparmio Energia Italia
Pubblicato da in Green Economy · 7 Novembre 2018
COME RISPARMIARE SUL RISCALDAMENTO DURANTE LA STAGIONE INVERNALE

Il riscaldamento incide molto sulle spese annuali, ma ci sono dei "trucchi" per risparmiare
1 novembre 2018 - Il costo per il riscaldamento è tra i più elevati a cui deve fare fronte una famiglia nel corso dell’anno.

Tra caldaia impostata a temperature troppo elevate, isolamento inefficiente e termosifoni ormai vecchi, i costi non impiegano molto a lievitare e a pesare sul portafoglio degli italiani. Ma come fare a risparmiare pur mantenendo la casa calda e accogliente anche nei mesi più freddi? Ecco 9 trucchi che possono aiutare a far incidere meno questa voce sulle spese annuali, senza rinunciare al comfort nella propria abitazione.



1. Isola la tua abitazione con infissi adeguati, come i doppi vetri
Più che un trucco, è ormai un’evidenza: tra le prime cose da fare c’è quella di installare infissi che riescano ad isolare l’ambiente in maniera adeguata, evitando dispersioni di calore. La scelta dei doppi vetri ad esempio è certamente di grande aiuto.

2. Utilizza paraspifferi a porte e finestre
Se si vuole intervenire rendendo più efficiente la propria abitazione senza incorrere in lavori e grosse spese, si possono utilizzare paraspifferi, sia per le finestre che per le porte finestre. È importante anche ricordarsi di chiudere le persiane nel tardo pomeriggio, quando arrivano le ore più fredde.

3. Imposta accensione e temperature della caldaia con il termostato
I termostati sono dei preziosi alleati: agiscono in modo da poter stabilire orari di accensione e temperatura che desideriamo in un determinato ambiente. I più moderni permettono di stabilire gli orari e le temperature per i giorni della settimana, scegliendo come e quando riscaldare la propria abitazione in maniera ottimale, senza sprechi o spese elevate.

4. Chiudi i termosifoni nelle stanze che non utilizzi
Può sembrare una piccola cosa, ma chiudere anche solo un termosifone porta ad un grosso risparmio. Se quindi ci sono stanze della casa che vengono utilizzate raramente, è un’ottimo trucco tenere i termosifoni chiusi: in questo modo si evita di dover scaldare ambienti aggiuntivi e disperdere calore prezioso.

5. Abbassa a 19 gradi la temperatura di casa
Tra i trucchi che aiutano il proprio impianto domestico a funzionare al meglio e che ci permettono di risparmiare sulla bolletta, c’è anche quello di non superare in casa i 20 gradi. Non è infatti necessario avere temperature troppo elevate nella propria abitazione: secondo gli esperti, la temperatura tra i 19  e i 20 gradi è l’ideale sia per la nostra salute, sia per il nostro portafoglio.

6. Monitora i caloriferi e togli l’aria in eccesso
È possibile che nei termosifoni si formino bolle di aria, che ne ostacolano il corretto funzionamento e riscaldamento. Per questo è importante monitorare l’intero impianto ogni anno prima di iniziare ad accenderlo: basta girare la valvola corretta e lasciare che il termosifone sfiati in modo da rimuovere l’aria.

7. Scegli la giusta caldaia
Se ne hai la possibilità, non dimenticare di scegliere la caldaia più adeguata. Sicuramente la caldaia a condensazione è la migliore in tal senso, grazie alla sua moderna capacità di recuperare il calore disperso.



8. Usa le valvole termostatiche
Le valvole termostatiche sui caloriferi permettono una maggiore efficienza in termini di consumi bloccando l’arrivo di calore in eccesso, quando nella stanza si raggiunge la temperatura desiderata. Se quindi hai termosifoni vecchi e privi di valvole, metti in lista di modernizzarli utilizzando uno strumento piccolo, quanto importante per il risparmio familiare.

9. Se stai ristrutturando, pensa all’isolamento termico
In caso di ristrutturazione, non dimenticare di prestare un’attenzione in più all’isolamento termico interno di muri e pavimenti ed esterno all’abitazione. In entrambi i casi, spenderai inizialmente per ritrovarti in seguito ottimi alleati nella riduzione delle dispersioni di calore. Bolletta e portafoglio ne gioveranno in futuro.

Non farti trovare impreparato, chiedici  al più presto un preventivo per impianto fotovoltaico o riscaldamento a  pompa di calore! Risparmio Energia ti aiuterà a valutare la soluzione  migliore per la tua casa.

Fonte: https://quifinanza.it/info-utili/come-risparmiare-riscaldamento-stagione-invernale/235526/






Nessun commento
Via della Croce Rossa, 42
35129 - PADOVA
+39 0498072236
info@risparmioenergiaitalia.it
LUN-VEN 9:30 - 19:00
SAB-DOM chiuso
P.IVA 04803340282   |   Numero REA PD - 419647
Designed by FLAN
Abbassare i Consumi
Fotovoltaico
Pompa di Calore
Accumulo Energetico
Stazione di Ricarica
F.A.Q. Blog e News
Blog Risparmio Energetico
F.A.Q. Luce e Gas
Come Abbassare le Bollette
Detrazioni Fiscali
Condizioni Legali
Cookie
Privacy Policy
Condizioni di
uso del Servizio

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
Torna ai contenuti