Blog - Risparmio Energia Italia

Benvenuti in Risparmio Energia Italia
Via della Croce Rossa, 42
35129 - PADOVA
+39 0498072236
info@risparmioenergiaitalia.it

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
area riservata re
blog risparmio energia
blog risparmio energia

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
Vai ai contenuti
Unisciti alla nostra Newsletter e resta aggiornato con noi nel mondo delle ENERGIE RINNOVABILI.
newsletter

CENTO CITTA' EUROPEE PER UN PROGETTO GREEN

Risparmio Energia Italia
Pubblicato da in Clima & Ambiente · 14 Luglio 2020
L’Europa si vuole “ridisegnare” sfidando il cambiamento climatico: si parte da cento città europee.
 
Puntare sulle città per salvare l’ambiente ha molto senso: occupano il 3% delle terre emerse ma ospitano oltre la metà della popolazione mondiale e producono più del 70% delle emissioni globali di gas serra.
 
La Commissione europea si è affidata a quindici esperti incaricati di mettere a punto obiettivi e tabelle di marcia per una grande transizione green che dovrebbe coinvolgere cento città. Ci sono a disposizione 800 milioni di euro ma le amministrazioni che saranno in grado di adempiere ai progetti potranno fare leva anche sui fondi della Banca europea degli investimenti e le altre misure per il Green Deal.
 
La finalità è quella di raggiungere in dieci anni (prima del 2050, termine fissato dalla Commissione europea) la “carbon neutrality”. Questa è “una sfida enorme, ma non impossibile” dice Maria Vassilakou, ex vicesindaco verde di Vienna. L’obiettivo di questo progetto è aiutare i centri abitati non solo ad emettere meno, ma anche sviluppare la “livability”, ovvero la vivibilità, creando una società più inclusiva ed aperta visto anche le tensioni sociali inaspritesi per il Covid-19.
 
Ovviamente parte consistente di questi progetti è la capacità delle amministrazioni di coinvolgere i cittadini.
 
Le città nordeuropee partono nettamente in vantaggio, considerato che da tempo sono all’avanguardia sia sulla green-tech che sulla partecipazione dei cittadini. Ci deve quindi essere l’ambizione di vedere le città del Sud competere in questa sfida. Posti come Vienna, Atene e Milano sono molto esposti al rischio delle alte temperature estive.





 
Atene, nel frattempo, sta già creando la sua “pista verde”: piste ciclabili, palme panchine. C’è un progetto pilota in test dalla metà di giugno che è stato battezzato “La grande passeggiata” ed è stato approvato dal Consiglio comunale all’unanimità.
 
La città vuole estendere le aree a disposizione dei pedoni, sia per facilitare il distanziamento sociale che per decongestionare molti ettari di spazi pubblici dando la priorità a pedoni e biciclette. Tutto ciò alleggerisce ovviamente anche la pressione sui trasporti.



 
Questa “grande passeggiata” collega il cuore commerciale di Atene con il suo centro storico.
 
Nel nostro Paese, il capoluogo lombardo oggi punta con decisione alla transizione green anche come strumento di rilancio. Il programma “ForestaMi” ha come obiettivo la piantumazione di tre milioni di alberi. Si vuole inoltre convertire tutti i mezzi di trasporto pubblico all’elettrico.
 
La direzione sembra finalmente comune: prendere il cambiamento climatico come una vera sfida e puntare al green come soluzione non solo di questo problema.


         
 
 



Via della Croce Rossa, 42
35129 - PADOVA
+39 0498072236
info@risparmioenergiaitalia.it
LUN-VEN 9:30 - 19:00
SAB-DOM chiuso
Risparmio Energia è un marchio di DESAMO srl   |   P.IVA 04803340282   |   Numero REA PD - 419647
Designed by FLAN
Abbassare i Consumi
Fotovoltaico
Pompa di Calore
Accumulo Energetico
Stazione di Ricarica
F.A.Q. Blog e News
Blog Risparmio Energetico
F.A.Q. Luce e Gas
Come Abbassare le Bollette
Detrazioni Fiscali
Condizioni Legali
Cookie
Privacy Policy
Condizioni di
uso del Servizio

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
newsletter
Torna ai contenuti