Blog - Risparmio Energia Italia

Benvenuti in Risparmio Energia Italia
Via della Croce Rossa, 42
35129 - PADOVA
+39 0498072236
info@risparmioenergiaitalia.it

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
area riservata re
blog risparmio energia
blog risparmio energia

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
Vai ai contenuti
Unisciti alla nostra Newsletter e resta aggiornato con noi nel mondo delle ENERGIE RINNOVABILI.
newsletter

I VANTAGGI DI ABBINARE AL FOTOVOLTAICO LA POMPA DI CALORE

Risparmio Energia Italia
Pubblicato da in Energie Rinnovabili · 28 Maggio 2020
I VANTAGGI DI ABBINARE AL FOTOVOLTAICO LA POMPA DI CALORE: PARTE 2
 

Entriamo ora più nel dettaglio di quelli che sono i vantaggi principali nell’utilizzo di una pompa di calore per il riscaldamento (tipologia aria – acqua).
 

 
Innanzitutto, questi tipi di impianti si alimentano con una sorgente disponibile ovunque: l’aria. L’aria contiene calore a qualsiasi temperatura e queste tipologie di impianti lo riescono a sfruttare per riscaldare l’acqua che poi andrà negli impianti di riscaldamento. L’installazione è molto semplice e non richiede particolari modifiche alle strutture, anzi.






 
Questo sistema di riscaldamento è termicamente molto efficiente: la macchina riesce a produrre molta energia pur prelevandone poca per alimentarsi, specie se abbinata ad un impianto fotovoltaico. Ricordiamo anche, come detto nell’articolo precedente (https://risparmioenergiaitalia.it/news/blog/index.php?i-vantaggi-di-abbinare-la-pompa-di-calore-al-fotovoltaico), che la pompa di calore si abbina a qualsiasi tipo di impianto, sia esso a termoconvettori, con caloriferi o a pavimento.


 
L’impianto a pompa di calore è per moltissimi aspetti migliore rispetto ai sistemi di riscaldamento convenzionale:
 
- Riduce i costi di esercizio e manutenzione
 
- È un apparecchio che consente di limitare le emissioni dovute all’impiego di combustibili fossili
 
- È un apparecchio più sicuro
 
- Consente di sfruttare l’energia rinnovabile
 
- Migliora la classe energetica dell’edificio
 
- È più versatile poiché con un unico apparecchio è possibile provvedere sia al riscaldamento che alla climatizzazione estiva
 
Se la corrente di cui necessita l’impianto venisse prodotta dall’impianto fotovoltaico si potrebbe ottenere il massimo del risparmio (sia sulla bolletta della luce che su quella del gas) aumentando il comfort abitativo.
 
Le pompe di calore richiedono pochissima manutenzione, così come l’impianto fotovoltaico. Per la pompa di calore non sono necessari canne fumarie, serbatoi di carburante o scorte di combustibili (Gpl o Gasolio), quindi l’analisi dei fumi e la pulizia di stufe e camini decadono. Per l’impianto fotovoltaico è invece sufficiente procedere ad una pulizia ogni tanto (abbiamo spiegato in questo articolo come https://risparmioenergiaitalia.it/news/blog/index.php?come-pulire-l-impianto-fotovoltaico).


         



Via della Croce Rossa, 42
35129 - PADOVA
+39 0498072236
info@risparmioenergiaitalia.it
LUN-VEN 9:30 - 19:00
SAB-DOM chiuso
Risparmio Energia è un marchio di DESAMO srl   |   P.IVA 04803340282   |   Numero REA PD - 419647
Designed by FLAN
Abbassare i Consumi
Fotovoltaico
Pompa di Calore
Accumulo Energetico
Stazione di Ricarica
F.A.Q. Blog e News
Blog Risparmio Energetico
F.A.Q. Luce e Gas
Come Abbassare le Bollette
Detrazioni Fiscali
Condizioni Legali
Cookie
Privacy Policy
Condizioni di
uso del Servizio

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
newsletter
Torna ai contenuti