Blog - Risparmio Energia Italia

Benvenuti in Risparmio Energia Italia
Via della Croce Rossa, 42
5129 - PADOVA
+39 0498072236
info@risparmioenergiaitalia.it

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
area riservata re

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
Vai ai contenuti

LA FORMULA-E DAL VIVO: A ROMA LE AUTO ELETTRICHE SONO LE PROTAGONISTE

Risparmio Energia Italia
Pubblicato da in Curiosità ·
Tags: vartaemobilityautoelettrichebatteriaromaformulaeeprix
LA FORMULA-E DAL VIVO: A ROMA LE AUTO ELETTRICHE SONO LE PROTAGONISTE
Roma 15.04.2019 – Lo scorso sabato VARTA ci ha invitato a partecipare alla seconda gara della Formula E a Roma. In questo blog vogliamo parlarvi di quello che abbiamo visto e vissuto, vi portiamo insieme a noi nel mondo dell’e-mobility ad alta velocità!

Il nostro weekend a Roma è partito subito con un dubbio: il tempo ci avrebbe graziato con un po’ di sole oppure avrebbe piovuto come previsto dai meteorologi? La risposta è… pioggia con sole! Purtroppo, il cielo non è stato clemente, tutta la giornata di sabato le nuvole sono andate e venute, il freddo si è alternato al caldo e la gara di Formula E stava per essere corsa sul bagnato, una condizione che avrebbe potuto aumentare il pericolo di incidenti.



L’evento si è tenuto all’EUR che, come ci dice Wikipedia, è un quartiere moderno celebre per la sua architettura razionalista, concepito e costruito in occasione dell'Esposizione universale che si sarebbe dovuta tenere nella Capitale nel 1942. La manifestazione venne poi annullata a causa della Seconda guerra mondiale, ed il quartiere, allora in fase di costruzione, venne completato in tempi successivi. Il particolare sviluppo urbanistico della zona l’ha resa ideale per ospitare l’E-Prix. La famosa “Colombo”, la strada che collega il centro di Roma al mare di Ostia, è rimasta chiusa per diversi giorni, portando non pochi disagi ai cittadini romani, consentendo però uno scorrimento piuttosto veloce dei mezzi di trasporto pubblico. Quasi tutto il pubblico, infatti, ha raggiunto l’evento lasciando a casa la macchina, anche perché - volutamente! - non sono stati predisposti parcheggi nei pressi del circuito.



A fare da sfondo il palazzo della Civiltà Italiana, un parallelepipedo che presenta quattro facciate identiche ricoperte di archi, caratteristica a cui deve non solo il nome di Colosseo Quadrato, ma anche il più ironico Palazzo Groviera.

I nostri posti in tribuna ovest ci hanno regalato la vista proprio sulla curva più favorevole ai sorpassi! Ci siamo sorpresi molto spesso a fare la ola, soprattutto quando Mitch Evans ha superato Lotterer, del team Techeetah, portando il team Panasonic Jaguar Racing alla prima vittoria in Formula E di questa stagione.



Al centro del circuito è stato allestito l’Allianz E-Village, il festival dedicato ai fan per conoscere da vicino il campionato e divertirsi aspettando l’inizio corsa. Abbiamo passato qualche ora girovagando tra i diversi stand. In particolare, a noi è piaciuta l’Explorer Zone, dove abbiamo assistito a una partita di basket in carrozzina, ci hanno detto che potevamo partecipare, ma non abbiamo braccia abbastanza forti per poter competere con questi campioni! Ci siamo invece lanciati sull’arrampicata. Nonostante la partecipazione fosse soprattutto di agili bambini, che salivano fino a quattro metri in pochi secondi, noi ci siamo messi in fila e abbiamo provato a vincere la paura dell’altezza. I simpatici addetti ci hanno comunque sostenuto, fisicamente ed emotivamente, rendendo la nostra esperienza non così tragica!



Abbiamo proseguito verso la Taste Zone, dove abbiamo ricaricato le energie ormai perse nell’altitudine attaccati alla fune dello “sport estremo”. La scelta era ampia e noi abbiamo optato per un panino con ingredienti pugliesi e birra, la componente immancabile per questo tipo di eventi.
Come dicevamo all’inizio, verso le 15.00 ha iniziato a piovere, anzi, a diluviare! La maggior parte delle persone, noi inclusi, ha quindi deciso di trovare rifugio ne La Nuvola, il futuristico Convention Center, luogo ideale per ospitare i numerosi simulatori di guida e per conoscere da vicino le nuove auto elettriche, da corsa e da strada. Il divertimento era per grandi e piccini, non nego che pure noi avremmo voluto metterci in fila per provare il brivido di planare su immensi spazi verdi come un uccellino. Purtroppo, la fila di bambini era immensa e non ce la siamo sentita di rubare il divertimento ai più piccini!



Perciò siamo tornati di corsa verso la tribuna per assistere alla partenza della gara. A causa del terreno bagnato la gara è stata messa in pausa per più di mezz’ora, poi però è uscito il sole, tutto si è asciugato e la corsa è proseguita, molti sono stati i sorpassi, e un’ora è passata senza che ce ne accorgessimo.

Interessante la “Modalità Attacco”: si tratta, in sostanza, di un boost di potenza massima (si passa dai 200 kW "standard" a 225 kW) che viene concesso ad ognuno dei 22 piloti in un determinato momento della gara. Questa attack mode ha reso la gara ancora più imprevedibile, è stato impossibile non pensare ai videogiochi della nostra infanzia, proprio come i bonus di Mario Kart.

Evans, Lotterer e Vandoorne salgono infine sul podio, la premiazione è stata spettacolare, con cascata di coriandoli e bottiglie di champagne shakerate sul pubblico.

Cosa ci è rimasto di questa giornata? L’atmosfera positiva e di festa dell’evento è stata coinvolgente e divertente, oltre alla gara tutti hanno trovato qualcosa a cui appassionarsi. Per noi che non ci eravamo mai stati è stato bello vedere da vicino una gara così intensa, corsa da auto elettriche a energia rinnovabile, e non per questo meno veloci delle tradizionali Formula 1.
Torneremo volentieri alla Formula E di Roma nel 2020!





         



Nessun commento

Via della Croce Rossa, 42
35129 - PADOVA
+39 0498072236
info@risparmioenergiaitalia.it
LUN-VEN 9:30 - 19:00
SAB-DOM chiuso
P.IVA 04803340282   |   Numero REA PD - 419647
Designed by FLAN
Abbassare i Consumi
Fotovoltaico
Pompa di Calore
Accumulo Energetico
Stazione di Ricarica
F.A.Q. Blog e News
Blog Risparmio Energetico
F.A.Q. Luce e Gas
Come Abbassare le Bollette
Detrazioni Fiscali
Condizioni Legali
Cookie
Privacy Policy
Condizioni di
uso del Servizio

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
Torna ai contenuti