Blog - Risparmio Energia Italia

Benvenuti in Risparmio Energia Italia
Via della Croce Rossa, 42
35129 - PADOVA
+39 0498072236
info@risparmioenergiaitalia.it

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
area riservata re
blog risparmio energia
blog risparmio energia

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
Vai ai contenuti
Unisciti alla nostra Newsletter e resta aggiornato con noi nel mondo delle ENERGIE RINNOVABILI.
newsletter

PIANURA PADANA: LA CAMERA A GAS D’EUROPA

Risparmio Energia Italia
Pubblicato da in Clima & Ambiente · 6 Novembre 2019
Tags: smoginquinamentopianurapadanalucamercallicameraagaslegambientepadovarisparmioenergia
PIANURA PADANA: LA CAMERA A GAS D’EUROPA

 
Il 16 ottobre a Venezia si è tenuta una conferenza con ospite il famoso climatologo Luca Mercalli, il quale lancia l’allarme: se non riusciremo a centrare il principale obiettivo fissato dall’Accordo sul Clima di Parigi del 2015, ovvero contenere il riscaldamento globale, l’effetto sull’Italia sarà devastante.  La laguna di Venezia e il delta del Po saranno sott’acqua e ci sarà un clima in Pianura Padana simile a quello del Pakistan, ovvero tendenzialmente arido.



 
Anche se molto dipenderà dalle scelte governative, ognuno di noi può comunque fare qualcosa.

 
Complessivamente nell’Unione Europea lo smog è responsabile di 372mila decessi prematuri e la nostra penisola ha il valore più alto di essi. I principali agenti che causano l’inquinamento sono il biossido di azoto e il particolato fine. Torino contende a Parigi e Londra il primato di città più inquinata per il biossido di azoto e Padova è maglia nera per l’alta concentrazione di polveri sottili.

 
“Nonostante un quadro così preoccupante, le Regioni della Pianura Padana si distinguono per la debolezza dei provvedimenti anti-smog” afferma il presidente regionale di Legambiente Veneto Luigi Lazzaro.

 
La Pianura Padana è per conformazione geografica “chiusa” tra la catena alpina ed appenninica e questo provoca inquinamento acuto nelle aree urbane a causa della scarsa ventilazione e di un pessimo rimescolamento dell’atmosfera in prossimità del suolo, soprattutto in caso di condizioni anticicloniche.

 
Secondo il Ministero della Salute, vivere in Pianura Padana è più rischioso che nella famigerata Terra dei Fuochi .

 
Una soluzione rapida ed indolore per questa situazione non c’è. Si può solo lavorare duramente nel lungo periodo attuando politiche energetiche e di sviluppo sostenibile in ambito cittadino e modificando le abitudini quotidiane.

 
A Padova, per esempio, è stato varato un contributo di 120mila euro totali per l’acquisto di bici elettriche o bici normali e nel comune c’è stato un vero e proprio “boom” di richieste. Questa iniziativa e soprattutto la forte richiesta è indice del fatto che c’è una crescente sensibilità per quanto riguarda la tematica trasporto-ambiente.

 
Noi di Risparmio Energia speriamo che ognuno di noi ogni giorno possa fare del proprio meglio per lasciare questo mondo migliore di come l’ha trovato.

Se ti è piaciuto l'articolo seguici sui nostri canali!

         





Via della Croce Rossa, 42
35129 - PADOVA
+39 0498072236
info@risparmioenergiaitalia.it
LUN-VEN 9:30 - 19:00
SAB-DOM chiuso
Risparmio Energia è un marchio di DESAMO srl   |   P.IVA 04803340282   |   Numero REA PD - 419647
Designed by FLAN
Abbassare i Consumi
Fotovoltaico
Pompa di Calore
Accumulo Energetico
Stazione di Ricarica
F.A.Q. Blog e News
Blog Risparmio Energetico
F.A.Q. Luce e Gas
Come Abbassare le Bollette
Detrazioni Fiscali
Condizioni Legali
Cookie
Privacy Policy
Condizioni di
uso del Servizio

IL RISPARMIO ENERGETICO A 360°
newsletter
Torna ai contenuti