POMPA DI CALORE: TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE

Via della Croce Rossa, 42
35129 - PADOVA
+39 0498072236
info@desamo.it
Benvenuti in Risparmio Energia Italia
logo risparmio energia
Vai ai contenuti

POMPA DI CALORE: TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE

Risparmio Energia Italia
Pubblicato da Risparmio Energia in Energie Rinnovabili · 12 Novembre 2021
Tags: pompadicaloreenergierinnovabili
Mentre del fotovoltaico si conoscono il funzionamento e i benefici che porta nelle nostre case, le pompe di calore sono ancora per certi versi sconosciute. Eppure, la loro storia parte da molto lontano...


Sentiamo spesso parlare di fotovoltaico e pompe di calore perché rappresentano da molti anni l'alternativa più efficiente ed efficace alle fonti di energia tradizionale. Sono infatti i nostri migliori alleati per la produzione di energia rinnovabile. Oggi vi vogliamo parlare nello specifico delle pompe di calore!

QUANDO NASCE LA POMPA DI CALORE?

Le prime pompe di calore furono introdotte nel mercato tra il 1920 e il 1930 anche se, la teoria che sta alla base della pompa di calore risale già al 1852.  In quell’anno lo scienziato L. Kelvin documentò la possibilità di produrre calore sfruttando il ciclo frigorifero.
A differenza delle stufe o delle caldaie che utilizzano combustibile per riscaldare l’acqua o l’aria, la pompa di calore riesce a ricavare calore da una sorgente fredda, per esempio l’aria esterna, e trasferirlo poi nell’ambiente interno riscaldando l’acqua tecnica dell’impianto di riscaldamento.
Le pompe di calore aria-acqua sono infatti le tipologie più semplici da installare e risultano anche le più efficienti per le latitudini del territorio italiano.

QUALI SONO I VANTAGGI PRINCIPALI?

Il grande vantaggio di questa tipologia di impianti è che l'aria è una sorgente disponibile ovunque e l'installazione è molto semplice e non richiede particolari modifiche alle strutture.
L’aria contiene calore a qualsiasi temperatura. Le pompe di calore permettono di concentrare questo calore e sfruttarlo per riscaldare l’acqua che poi andrà nei nostri impianti di riscaldamento già esistenti.
Il risparmio in bolletta diventa dunque il vantaggio principale di chi intalla una pompa di calore, perchè andrà a risparmiare notevolmente sulla bolletta del gas!

A QUALI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO SI PUO' ABBINARE?

Questo sistema di riscaldamento è termicamente molto efficiente: la macchina riesce a produrre molta energia, pur prelevandone poca per alimentarsi, specie se abbinata a un impianto fotovoltaico (anche se non necessariamente).
Si abbina a qualsiasi tipo di impianto termico della nostra abitazione; sia esso a termoconvettori, con caloriferi o a pavimento.

APPROFONDIAMO TUTTI I VANTAGGI DELLA POMPA DI CALORE

Ecco perché la pompa di calore sarà il prodotto del futuro ed è per moltissimi versi migliore rispetto ai sistemi di riscaldamento convenzionale:

  • Riduce i costi di esercizio e manutenzione;
  • È un apparecchio che consente di limitare le emissioni dovute all’impiego di combustibili fossili;
  • È un apparecchio più sicuro;
  • Consente di sfruttare l’energia rinnovabile;
  • Migliora la classe energetica dell’edificio;
  • È più versatile poiché con un unico apparecchio è possibile provvedere sia al riscaldamento che alla climatizzazione estiva.





Via della Croce Rossa, 42
35129 - PADOVA
+39 0498072236
info@desamo.it

Risparmio Energia è un marchio di DESAMO srl   |   P.IVA 04803340282   |   Numero REA PD - 419647
Designed by FLAN
Abbassare i Consumi
Fotovoltaico
Pompa di Calore
Accumulo Energetico
Stazione di Ricarica
F.A.Q. Blog e News
Blog Risparmio Energetico
F.A.Q. Luce e Gas
Come Abbassare le Bollette
Detrazioni Fiscali
Condizioni Legali
Cookie
Privacy Policy
Condizioni di
uso del Servizio


newsletter
privacy policy
LUN-VEN 9:30 - 19:00
SAB-DOM chiuso
Torna ai contenuti